PARERE

Dettaglio parere dell'Avv. Maurizio Villani in materia fiscale e tributaria

29/08/2005

ResponsabilitÓ fiscale dei soci nelle SRL

Quesito

Egr. Avv. Villani, le voglio sottoporre un quesito sulla responsabilitÓ fiscale dei soci nelle SRL.

In particolare, Le chiedo, nel caso di accertamento eseguito nei confronti di una srl con due tre soci, nel corso della quale emerga che la societÓ abbia effettuato delle operazioni 'in nero' nel senso che non siano state emesse fatture per operazioni effettuate, Si chiede se possono essere chiamati in causa anche i soci per il maggior imponibile accertato, ovvero se risponde solo la societÓ con il suo patrimonio ex art. 7 D.L. 269/2003.

In definitiva, quello che si chiede Ŕ:.fino a che punto la responsabilitÓ dei soci delle srl Ŕ limitata, in quanto l'Agenzia delle Entrate per le piccole srl estende l'avviso di accertamento anche nei confronti dei soci soprattutto quando si contestano operazioni 'in nero'.

Si ringrazia anticipatamente per la risposta, indispensabile per consigliare un cliente che intende trasformare una snc in srl per cautelarsi da eventuali accertamenti.

Prov. Bari

Parere

Egr. Dottore, in merito al quesito che mi ha posto, che ho letto solo oggi al rientro dalle ferie, Le faccio presente che, spesso, gli Uffici fiscali, in sede di accertamento nei confronti di societÓ di capitali a ristretta base azionaria, notificano ai soci gli accertamenti per presunta distribuzione degli utili a seguito del maggior imponibile accertato nei confronti della societÓ e sul punto la Corte di Cassazione, ultimamente, sta adottando un'interpretazione alquanto rigida nei confronti dei contribuenti.

Pertanto, Ŕ bene segnalare ai clienti il rischio di cui sopra.

Distinti saluti.