PARERE

Dettaglio parere dell'Avv. Maurizio Villani in materia fiscale e tributaria

02/09/2004

Informazione per tesi

Quesito

Le chiedo previamente scusa per il disturbo, sono una laureanda in giurisprudenza presso l'UniveritÓ degli Studi di Siena, ho reperito il suo indirizzo durante le mie ricerche di materiale per la tesi su internet.

La contatto per chiederle gentilmente se Ŕ possibile, informazioni, materiale o indirizzi utili sull'argomento della mia tesi in diritto tributario che Ŕ il seguente: rappresentanza processuale del comune nell'ambito del processo tributario con particolare riferimento alla capacitÓ processuale del dirigente o del sindaco.

Parere

Come materiale utile alla tesi, Le consiglio un recente articolo di Sergio Trovato, pubblicato dal Sole 24 Ore del 04 agosto 2004 a pag. 21 nonchŔ la recente sentenza della Corte di Cassazione - Sezione Tributaria - del 07 giugno 2004 n. 10787, pubblicata su Guida Normativa de Il Sole 24 Ore di venerdý 06 agosto 2004 (pagg. 29 e segg.).

Con quest'ultima sentenza, la Suprema Corte ha chiarito che solo il sindaco pu˛ rappresentare in giudizio il Comune; di conseguenza, soltanto il primo cittadino pu˛ conferire al difensore dell'ente locale la procura alla lite.

Deroghe a queste regole, confermate dall'attuale ordinamento delle autonomie locali, non sono possibili attraverso lo strumento dello statuto o del regolamento comunale.

I citati provvedimenti, nel caso in cui prevedano una simile delega, devono considerarsi illegittimi.