PARERE

Dettaglio parere dell'Avv. Maurizio Villani in materia fiscale e tributaria

06/02/2005

Credito d'imposta - tenere conto della movimentazione finanziaria

Quesito

Gent.mo Avv, Le sarei molto grata se potesse aiutarmi, mi occupo di diritto penale, pertanto il processo tributario per me un mare magnum privo di approdo alcuno!

Ad un mio assistito stato notificato avviso di recupero del credito di imposta ex art. 8 legge 388/2000 giacch l'autocarro stato immatricolato in data 29.7.2002 conseguentemente la consegna non pu essere avvenuta in data precedente al 8.7.2002.

Premetto che il pagamento dell'acquisto avvenuto il 8/7/2002 con emissione della relativa fattura da parte della concessionaria in pari data.

Vi sono gli estremi per fare ricorso alla Commissione Tributaria?

Resto a disposizione ringraziandoLa anticipatamente.

Prov. Salerno

Parere

Gentile Collega, in merito al quesito che mi ha posto, Le preciso che ci sono tutti gli estremi per proporre ricorso alla competente Commissione tributaria perch, nella fattispecie, applicabile la normativa precedente all'08/07/2002, in quanto deve tenersi conto della movimentazione finanziaria, anche alla luce di quanto tassativamente disposto dall'art. 10, comma 3, della legge n. 178 dell'08/08/2002, come ho evidenziato nella mia monografia sui crediti d'imposta che pu interamente scaricare dal mio sito (Monografia sui crediti d'imposta aggiornata al 03 maggio 2004).

Distinti saluti