PARERE

Dettaglio parere dell'Avv. Maurizio Villani in materia fiscale e tributaria

02/07/2005

Non abbiamo utilizzato in compensazione il residuo credito spettante nel 2003 e quello spettante per il 2004

Quesito

La disturbiamo avendo apprezzato la disponibilitÓ e soprattutto la competenza e la preparazione dimostrata.

Pertanto, avendo molteplici dubbi sulla corretta applicazione della legge sul credito d'imposta per i nuovi investimenti, le chiediamo aiuto.

Il nostro quesito Ŕ il seguente: non abbiamo utilizzato in compensazione (per dimenticanza) il residuo credito spettante nel 2003 e quello spettante per il 2004.

E' possibile utilizzarli ora o sono persi?

Ringraziamo anticipatamente.
Prov. Napoli

Parere

Gentile Dott. ssa, in merito al quesito che mi ha posto, Le preciso che, secondo me, il mancato utilizzo del credito d'imposta, una volta rispettate le tassative condizioni previste dalla legge, non comporta la perdita del credito stesso, anche se devo riconoscere che l'Amministrazione finanziaria non Ŕ d'accordo con la suddetta interpretazione e, pertanto, sul punto si dovrÓ aspettare l'esito del contenzioso tributario.

Nel ringraziarLa per i complimenti che ha voluto farmi, Le porgo distinti saluti.